Clarence Bicknell Botanical Station, Marguareis, Italy

Written by Marcus Bicknell on .

In Italiano    In Englishmarguareis rododendro

The Bicknell Botanical Station at the Pian del Lupo, Parco Naturale del Marguareis, east of Limone Piemonte and about 15km northeast of Tende.

The  "Clarence Bicknell" botanical station is located in Pian del Lupo, near the Garelli Refuge, in the Upper Pesio Valley, at an altitude between 1970 and 2000 m and occupies an area of about 1 hectare. It preserves rare and threatened habitats including the most significant high altitude plant species of the Ligurian and Maritime Alps: in a nutshell a concentration of alpine and rare plants close by and for real, infinitely better than an Instagram image.

It hosts several very rare or endemic entities with a spectacular and unique flowering. Among the species present, the endemic species Senecio perdonii, Silene cordifolia, Saxifraga florulenta, Fritillaria tubaeformis subsp. moggridgei and Veronica allioni. In the peat bog wetland there are also the insectivorous species Drosera rotundifolia and Pinguicula vulgaris. A guided tour is open to all: the botanist, Ivan Pace, will meet visitors at the entrance to the botanical station on Saturday 4 and 18 July and 1 August, and the start of the hour-long botanical tour will start at 10, at 11.30 and at 14. Those who want to take advantage of this service will have to reach Pian del Lupo on foot and independently, after a walk of about three hours on a well-marked mountain path. An excursion that represents a classic destination for the hiker who frequents our Valley but who on this occasion is enriched with a very special visit that will make clear the great research and conservation work of the Plant Biodiversity sector, led with dedication by Bruno Gallino, conservative historian of the institution. A real treasure trove of biodiversity that our organization takes care of and preserves like a precious jewel of inestimable value.

marguareis visita guidataThe initiative is part of the animation and awareness initiatives in the alpine botanical gardens included in Jardinalp, a European project funded under the Alcotra 2014-2020 program, which involves 6 other partner managers of other botanical gardens in the western Alps: the Alpine Botanical Garden del Lautaret al Col del Lautaret (FR), the garden of the Conservatoire Botanique National Alpin of Gap (FR), the Alpine Botanical Garden Paradisia in Valnontey (Cogne- AO), the Alpine Garden Castel Savoia (Gressoney Saint Jean-AO), the Chanousia Alpine Botanical Garden (Colle del Piccolo San Bernardo -AO), the Saussurea Botanical Garden in Courmayeur - AO).

WHAT YOU NEED TO BRING:
A waterproof and windproof jacket, long mountain trousers, trekking boots (dress with overlapping layers).

Information and reservations: Tel. 0171 976850 - 0171 978616 This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
GUIDE'S NAME: Ivan Pace PHONE NUMBER: 3491961569

Stazione Botanica Bicknell at Pian del Lupo,

La Stazione botanica "C. Bicknell" si trova in Pian del Lupo, nei pressi del Rifugio Garelli, in Alta Valle Pesio, ad una quota compresa tra 1970 e 2000 m e occupa una superficie di circa 1 ettaro. Custodisce habitat rari e minacciati e vi sono collezionate esclusivamente le specie vegetali di alta quota più significative delle Alpi Liguri e Marittime: in poche parole un concentrato di piante alpine e rare a portata di mano, o meglio di "clik" che attendono solo di essere immortalate nel loro massimo splendore. Essa ospita diverse specie rarissime o endemiche dalla fioritura spettacolare ed unica. Tra le specie presenti si possono ricordare gli endemici Senecio persoonii, Silene cordifolia, Saxifraga florulenta, Fritillaria tubaeformis subsp. moggridgei e Veronica allioni. Nella zona umida di torbiera sono inoltre presenti le specie insettivore Drosera rotundifolia e Pinguicula vulgaris. Un visita guidata aperta a tutti: il botanico, Ivan Pace, attenderà i visitatori all'ngresso della stazione botanica sabato 4 e 18 luglio e 1 agosto, e l'inizio del tour botanico, della durata di un'ora, partirà alle 10, alle 11,30 e alle 14. Chi vorrà usufruire di questo servizio dovrà raggiungere a piedi ed in autonomia il Pian del Lupo, dopo una camminata di circa tre ore su un sentiero montano e ben segnalato. Un'escursione che rappresenta una classica meta per l'escursionista che frequenta la nostra Valle ma che in questa occasione si arricchisce di una visita davvero speciale che renderà palese il grande lavoro di ricerca e conservazione del settore Biodiversità Vegetale, guidato con dedizione da Bruno Gallino, storico conservatore dell'Ente. Un vero e proprio scrigno di biodiversità che il nostro ente accudisce e conserva al pari di un prezioso gioiello dal valore inestimabile.
L'iniziativa rientra tra le iniziative di animazione e sensibilizzazione nei giardini botanici alpini inseriti in Jardinalp, progetto europeo finanziato nell'ambito del Programma Alcotra 2014-2020, che coinvolge altri 6 partner gestori di altri giardini botanici delle Alpi occidentali: il Giardino botanico alpino del Lautaret al Col del Lautaret (FR), il giardino del Conservatoire Botanique National Alpin di Gap (FR), il Giardino Botanico Alpino Paradisia a Valnontey (Cogne- AO), il Giardino Alpino Castel Savoia (Gressoney Saint Jean-AO), il Giardino Botanico Alpino Chanousia (Colle del Piccolo San Bernardo -AO), il Giardino Botanico Saussurea a Courmayeur - AO).

MATERIALE NECESSARIO:
giacca impermeabile/anti-vento, pantaloni lunghi da montagna, scarponcini da trekking (la regola del vestirsi a cipolla, cioè a strati sovrapposti, rimane valida).
Informazioni e prenotazioni: Tel. 0171 976850 - 0171 978616 This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
NOME GUIDA: Ivan Pace
NUMERO DI TELEFONO DELLA GUIDA: 3491961569

 

Erika Chiecchio
Ente di gestione Aree Protette delle Alpi Marittime
Servizio fruizione turistica e comunicazione
Sede operativa di Chiusa di Pesio
Via S.Anna 34
12013 Chiusa di Pesio
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
tel: +39 0171 976873 - 334 312 7266
Nome Skype:
Erika Chiecchio
live:.cid.4d3dc5bfa60fbe5b

 

FaLang translation system by Faboba